Barbacarlo Provincia di Pavia igt 2016 Azienda Agricola Barbacarlo di Giuseppe Maga

65,00

1 disponibili

Il Barbacarlo 2016 al naso gioca su note di bacche scure ,erbe aromatiche, cioccolato. Vino da attendere qualche anno.

Condividi

Descrizione

Siamo in Lombardia, nell’Oltrepò Pavese dove da 4 generazioni la Famiglia Maga coltiva viti. La storia del Barbacarlo è la storia di fatica dentro e fuori dalla vigna ma il vino è e resta una pietra dell’enologia Italiana incensata a più riprese anche da Veronelli. Il vino nasce sulla collina Porrei da uve CroatinaUva Rara, Ughetta, questa collina ha preso poi nel 1884 il nome del bisnonno Carlo dato che donandola ai nipoti, decisero di chiamarla  la collina dello zio Carlo, in dialetto Barba. Su un’area di 18 ha circa solamente 8 sono adibiti a vigneto mentre gli altri 10 circa sono bosco sebbene da disciplinare la famiglia Maga possa mettere a regime tutta l’area. Per quanto attiene al vino dopo la raccolta l’uva macera circa una settimana sulle bucce, viene poi torchiata e inizia la fermentazione senza inoculo di lieviti  in tini di legno dove affina per circa 12 mesi. L’imbottigliamento a volte avviene con un minimo residuo zuccherino che può portare ad una leggera rifermentazione in bottiglia. Naso profondo di bacche scure ,erbe aromatiche, cioccolato. Tannini presenti. 

CONSERVAZIONE

Ottima capacità di evoluzione.

ABBINAMENTO

Con piatti di cacciagione,  16°

Informazioni aggiuntive

Annata

2016

Classificazione

IGT

Dimensioni

0,75 lt

Nazioni

Italia

Perfetto con

Cacciagione

Produttori

Azienda Agricola Barbacarlo di Giuseppe Maga

Regioni

Lombardia

Tipologia

Vini Rossi

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Barbacarlo Provincia di Pavia igt 2016 Azienda Agricola Barbacarlo di Giuseppe Maga”

Ti potrebbe interessare…