Barolo Riserva Villero docg 2010 Vietti

360,00

1 disponibili

Il Villero 2010 è un vino di alto livello, potente, morbido di gran carattere che ti colpisce per i tannini ruspanti vista la giovane età ma che è estremamente elegante, ha davanti a sé un avvenire luminoso che solo il tempo potrà far divenire concreto.

Sicuramente l’annata ha aiutato in tutto questo ma visto che anche in annate più complesse da un punto di vista meteorologico in questa azienda risultano comunque ben sviluppate e condotte pensiamo che l’attenzione e la passione dell’azienda  Vietti sia ormai una grossa garanzia sui vini in Langa.

Condividi

Descrizione

La parcella del Villero è nel comune di Castiglione Falletto con esposizione sud/sud-ovest, ed ha una superficie di poco inferiore all’ettaro e si caratterizza per suoli moderatamente argillosi con presenza di marne bianche e bluastre.
L’età media delle viti è di 42 anni e la densità è di 4000 piante per ettaro. Nella vendemmia 2010 la resa in vino è stata di circa 35 ettolitri ad ettaro.
La raccolta 2010 è stata fatta il 6 Ottobre. Dopo la fermentazione alcolica in vasca d’acciaio ad una temperatura compresa tra i 28 ed i 32 gradi centigradi, le bucce sono rimaste in macerazione per un totale di 12 giorni. Il vino viene subito travasato in piccole botti per lo svolgimento della fermentazione malolattica al termine della quale trascorre l’ulteriore invecchiamento in botte di rovere da 26 ettolitri. Il vino è stato imbottigliato, senza filtrazione, il 25 Luglio 2013.

CONSERVAZIONE

Ottima capacità di evoluzione.

ABBINAMENTO

Con piatti pregiati di carni in umido,  16° .

 

Informazioni aggiuntive

Annata

2010

Classificazione

DOCG

Nazioni

Italia

Perfetto con

Carni, Carni in umido

Produttori

Vietti

Regioni

Piemonte

Tipologia

Vini Rossi

Carta dei vini

Barolo

Dimensioni

0,75 lt

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Barolo Riserva Villero docg 2010 Vietti”