Barrosu Cannonau di Sardegna Doc 2018 Giovanni Montisci

42,50

6 disponibili

Il Barrosu 2018 di Giovanni Montisci offre profumi di macchia mediterranea caratteristica di questa terra dove spuntano il mirto ed il finocchietto in sinergia con quanto proviene dal mare. Al palato è caldo, avvolgente e di notevole potenza che ci ricorda la grande longevità di questi vini.

Condividi

Descrizione

Siamo nella Barbagia, luogo di grandi rossi Sardi ed Italiani che non hanno nulla da invidiare ad altri grandi vini più blasonati e sopratutto siamo nelle mani sapienti di Giovanni Montisci che cerca di assecondare l’evoluzione delle uve portando quanto di buono trova in vigna per farlo diventare vino. Il Barrosu (presuntuoso in Sardo) 2018 prende forma nella maniera tradizionale. Dopo la raccolta manuale in una vigna a circa 700 m slm con 60 anni di media di età delle viti, in cantina la fermentazione dura mediamente 25 giorni in piccoli tini con follature quotidiane. L’affinamento si svolge in botti per 12 mesi, l’imbottigliamento avviene senza alcuna filtrazione ed il vino riposa 3 mesi prima della messa in commercio. Al naso troviamo la macchia mediterranea caratteristica di questa terra dove spuntano il mirto ed il finocchietto in sinergia con quanto proviene dal mare. Al palato è caldo, avvolgente e di notevole potenza che ci ricorda la grande longevità di questi vini.

CONSERVAZIONE

Buona capacità di evoluzione.

ABBINAMENTO

Con cacciagione,  16° .

Informazioni aggiuntive

Annata

2018

Classificazione

DOC

Nazioni

Italia

Perfetto con

Carni, Carni in umido, Secondi di carne

Produttori

Giovanni Montisci

Regioni

Sardegna

Dimensioni

0,75 lt

Tipologia

Vini Rossi

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Barrosu Cannonau di Sardegna Doc 2018 Giovanni Montisci”

Ti potrebbe interessare…