Bolgheri Sassicaia doc 1999 Tenuta San Guido

260,00

1 disponibili

Il Bolgheri Sassicaia 1999 di Tenuta San Guido è figlio di annata calda, ci ha regalato un vino complesso ed avvolgente dalle forti connotazioni balsamico/speziate, bel tannino. Grande vino.

Condividi

Descrizione

Il Bolgheri Sassicaia 1999 è figlio di un’annata non omogenea in Toscana, inizialmente sottovalutata. Nella zona di Bolgheri, inverno freddo, ottimo clima in primavera, estate calda senza precipitazioni. La vendemmia 1999 è iniziata ai primi di settembre ed è durata per circa quattro settimane senza interruzione. Le operazioni di vinificazione cominciano con la pressatura soffice delle uve e successiva fermentazione in acciaio a temperatura controllata intorno ai 30°, con macerazione media di circa 9-12 giorni sia per il Cabernet Franc (15%) che per il Cabernet Sauvignon (85%). Interventi frequenti di rimontaggi dei mosti e délestages. Successiva fermentazione malolattica sempre in acciaio. Al completamento della fermentazione malolattica, il vino viene posto in barrique di rovere francese dove si affina per un periodo di 24 mesi prima dell’imbottigliamento e di una successiva fase di affinamento in vetro prima della commercializzazione. L’annata calda ci ha regalato un vino complesso ed avvolgente dalle forti connotazioni balsamico/speziate, bel tannino. Grande vino.

CONSERVAZIONE

Ottima capacità di evoluzione.

ABBINAMENTO

Con piatti di carne importanti,  16° .

Informazioni aggiuntive

Annata

1999

Carta dei vini

Sassicaia

Classificazione

DOC

Dimensioni

0,75 lt

Nazioni

Italia

Perfetto con

Carne al sangue, Carni, Carni alla griglia, Formaggi stagionati

Produttori

Tenuta San Guido

Regioni

Toscana

Tipologia

Vini Rossi

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Bolgheri Sassicaia doc 1999 Tenuta San Guido”