Corinto Nero igt Terre Siciliane 2016 Magnum Tenuta di Castellaro

16D
1 Articolo
85,40 €
Tasse incluse
Ultimi articoli in magazzino

Nel Corinto Nero 2016 Tenuta di Castellaro troviamo al naso la tipica frutta rossa matura, con sfumature speziate e di pepe verde e liquirizia, in bocca troviamo un vino armonico, sapido, poco tannico. Buona persistenza ed elegante.

Tenuta di Castellaro nasce dall’eroico recupero dei terreni vulcanici e dall’accurata selezione delle più antiche viti autoctone dell’arcipelago delle Eolie. I vigneti interamente allevati ad alberello etneo e in regime biologico, danno vita a una varietà di vini dalle grandi potenzialità. Il Corinto Nero è figlio del suo territorio: il terreno vulcanico dell’isola di Lipari.  Vino nato da uve  Corinto Nero in purezza. Pigiatura delle uve diraspate e vinificazione in fusti di legno di rovere francese con macerazione di circa 10 giorni durante i quali vengono effettuate alcune follature. Alla svinatura il vino è travasato in botti da 500 litri dove svolge la malolattica e si affna per almeno 1 anno prima di essere imbottigliato. Nessuna chiarifica, si fa solo decantazione statica e ripetuti travasi per illimpidimento naturale del vino a cui segue l' imbottigliamento. Riposa in vetro almeno 6 mesi. Al naso abbiamo la tipica frutta rossa matura, con sfumature speziate e di pepe verde e liquirizia, in bocca troviamo un vino armonico, sapido, poco tannico. Buona persistenza ed elegante.
CONSERVAZIONE
Vino da godere nel tempo dato che può invecchiare almeno un paio di lustri senza problemi.
ABBINAMENTO
Con piatti di carne rossa e formaggi di media stagionatura, 16°.
16D
1 Articolo

Scheda tecnica

Cantina
Tenuta di Castellaro
Dimensioni
1,5 lt
Annata
2016
Classificazione
IGT
Perfetto con
Carni
Perfetto con
Formaggi media stagionatura
Allergeni
Solfiti

Vini dalla stessa cantina