Palomar 2018 Zarate

31,00

1 disponibili

Il Palomar 2018 di Zarate dona al naso profumi di agrumi e minerali e fiori, in bocca acidità e mineralita sono in equilibrio con l’ampiezza e la parte alcolica del vino con un bel finale.  

Condividi

Descrizione

Il Palomar 2018 di Zarate è prodotto da uve Albarino da viti con più di 100 anni nella Rias Baixas da  una piccola parcella di 0,36 ha su terreni granitici e poco profondi e le radici per garantire il loro nutrimento penetrano in profondità nella roccia che conferisce al vino un particolare carattere minerale. Dopo un’accurata selezione delle uve in fase di vendemmia le uve sono trasferite in cantina dove vengono diraspate e pigiate a bassa pressione e fermenta in foudre di 2.200 litri di rovere francese dei Vosgi di 15 anni dove svolge anche la malolattica e rimane a contatto con le fecce fini. Dopo il primo travaso il vino rimane a contatto con le proprie fecce fini per altri tre mesi fino all’imbottigliamento.  Al naso troviamo note di agrumi e minerali e fiori, in bocca acidità e mineralita sono in equilibrio con l’ampiezza e la parte alcolica del vino con un bel finale.  

 

CONSERVAZIONE

Da godere nel tempo senza fretta.

ABBINAMENTO

Con piatti di pesce, 12°.

Informazioni aggiuntive

Annata

2018

Classificazione

Rías Baixas DO

Dimensioni

0,75 lt

Nazioni

Spagna

Perfetto con

Pesce

Produttori

Zarate

Tipologia

Vini Bianchi

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Palomar 2018 Zarate”

Ti potrebbe interessare…