Hautes Cotes de Nuits Rouge La Vacherotte aoc 2016 Domaine Vincent Ledy

28,00

2 disponibili

L’ Hautes Cotes de Nuits Rouge La Vacherotte 2016 del Domaine Vincent Ledy offre al naso i profumi di frutti rossi tra cui ribes, ciliegia, rosa con accenni di liquirizia e sentori lievemente mentolati ed altri profumi balsamici a cui si aggiunge la parte terrosa e la frutta scura. Stupisce la dinamica del vino che regala sensazioni davvero piacevoli e che il tempo aiuta a dispiegare. In bocca tannini morbidi ed integrati ma ben presenti per un vino davvero interessante.

Condividi

Descrizione

L’ Hautes Cotes de Nuits Rouge La Vacherotte 2016 del Domaine Vincent Ledy proviene da parcelle nel comune di Chaux a mezza costa da uve Pinot nero. Vincent applica un’agricoltura sostenibile senza insetticidi ed erbicidi. Dopo la raccolta manuale l’uva viene messa in una vasca di cemento dove si avvia la fermentazione con i raspi che dura circa 2 settimane. Le uve vengono pigiate manualmente. Dopo la pressatura, il vino affina in botti di rovere per circa 12-15 mesi.  Al naso i profumi virano su frutti rossi tra cui ribes, ciliegia, rosa con accenni di liquirizia e sentori lievemente mentolati ed altri profumi balsamici a cui si aggiunge la parte terrosa e la frutta scura. Stupisce la dinamica del vino che regala sensazioni davvero piacevoli e che il tempo aiuta a dispiegare. In bocca tannini morbidi ed integrati ma ben presenti per un vino davvero interessante.

CONSERVAZIONE

da godere o aspettarlo qualche anno, può invecchiare bene.

ABBINAMENTO

Con cacciagione o formaggi anche di media stagionatura, 16/18°.

Informazioni aggiuntive

Annata

2016

Carta dei vini

Pinot Nero

Classificazione

Appelation Regionale

Dimensioni

0,75 lt

Nazioni

Francia

Perfetto con

Cacciagione, Carni, Formaggi e salumi, Selvaggina

Produttori

Domaine Vincent Ledy

Regioni

Borgogna e Chablis

Tipologia

Vini Rossi

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Hautes Cotes de Nuits Rouge La Vacherotte aoc 2016 Domaine Vincent Ledy”

Ti potrebbe interessare…