Krettnacher Euchariusberg Riesling Kabinett Alte Reben AP 8 (Fuder Gisela) 2018 Hofgut Falkenstein

28,50

1 disponibili

Il Krettnacher Euchariusberg Riesling Kabinett Alte Reben AP 8 1 2018 di Falkenstein si nota subito, è emozionante. Intensissimo, frutta fresca di ogni genere, fiori, clorofilla. Bocca guizzante tra ricchezza e acidità. Spinge tantissimo, grande tensione. Scia lunghissima, fresca e salina, su violetta e agrumi. Uno dei grandi Kabinett di Germania.

Condividi

Descrizione

Come stile ricordiamo che dai Weber non si sale mai alto nei valori di alcool (10- 10,5 max nei secchi) e di gradi Oechsle,  le acidità stanno sui 10 o più, ma mai prevaricante e fine a sé stessa, ed è proprio la capacità unica nel gestirla in modo da rendere i vini vibranti e affascinati. Le rese sono state sui 25 hl/ ettaro. La vendemmia è iniziata il 23 settembre, con bellissimi grappoli spargoli, di maturazione ottimale. Indietro nel tempo, ma avanti con i tempi, è questa l’impressione che si ha visitando la cantina Hofgut Falkenstein. Erich Weber ha iniziato la produzione qui nell’81, acquistando la tenuta del 1900, dall’azienda Friedrich Wilhelm Gymnasium, ormai estinta, con la ferma intenzione, oltre che viverci, di fare vini con il minimo intervento possibile, sia nei vigneti che in cantina. Da qualche tempo è seguito dal figlio Johannes. Intervento praticamente zero in vigna (non si usano erbicidi), e in cantina. La vinificazione viene fatta trasferendo le uve per gravità nella pressa, fino a poco tempo fa si utilizzava una vecchissima, ma efficace, pressa a torchio, adesso c’è una pressa pneumatica. Dopo la sedimentazione, il mosto viene trasferito sempre per gravità in vecchi fuder di legno da 1000 litri dove avviene la fermentazione con i lieviti naturali, e non subisce nessun travaso, aggiunte, se non una leggera solfitazione. Rimane perciò sui lieviti, ed è chiarificato solo per sedimentazione, prima dell’imbottigliamento, effettuato fuder per fuder separatamente (come ancora fanno pochissimi). Si segue in effetti un protocollo di produzione ultra tradizionale, con risultati strabilianti. Tutti i fuder, familiarmente chiamati con il nome di personaggi conosciuti di Niedermennig, e come tale sono indicati.
Sono vini vibranti, affilati, precisissimi, gradi Oechsle volutamente contenuti, probabilmente per la perfetta gestione delle uve a maturità, e salinità ben evidente, e con alcol sempre al di sotto dei 12 %  nei vini secchi; al naso profumi minerali in grande evidenza, e con agrumi, lime, mela, pompelmo, ma anche fiori, e erbe, procedendo ai feinherb e dolci, si assommano anche note di pesca, frutta gialla, e a volte note tropicali, ma il tutto ben contenuto. Il Krettnacher Euchariusberg Riesling Kabinett Alte Reben AP 8 si nota subito, è emozionante. Intensissimo, frutta fresca di ogni genere, fiori, clorofilla, complesso e di razza. Bocca guizzante tra ricchezza e acidità. Spinge tantissimo, grande tensione. Scia lunghissima, fresca e salina, su violetta e agrumi. Uno dei grandi Kabinett di Germania.

CONSERVAZIONE

Vino che non ha problemi ad essere conservato in cantina per molti anni.

ABBINAMENTO

Con piatti di pesce affumicato, 12°.

Informazioni aggiuntive

Annata

2018

Carta dei vini

Riesling Mosella

Classificazione

Kabinett

Nazioni

Germania

Perfetto con

Cibi speziati, Formaggi erborinati, Pesce affumicato

Produttori

Hofgut Falkenstein

Regioni

Mosella

Tipologia

Vini Bianchi

Dimensioni

0,75 lt

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Krettnacher Euchariusberg Riesling Kabinett Alte Reben AP 8 (Fuder Gisela) 2018 Hofgut Falkenstein”