Modestu Moscato Secco vino da Tavola 2019 Giovanni Montisci

35,00

3 disponibili

Il Modestu 2019 di Giovanni Montisci al naso regala note di frutta gialla come albicocca e pesca, accenni di macchia mediterranea ed il tempo sa aggiungere molti altri profumi a questo vitigno aromatico. Al palato è caldo, untuoso, di buona potenza che ci ricorda alla consistenza quasi uno cherry, un vino da provare.

Condividi

Descrizione

Siamo nella Barbagia, luogo di grandi rossi Sardi ed Italiani che non hanno nulla da invidiare ad altri grandi vini più blasonati e sopratutto siamo nelle mani sapienti di Giovanni Montisci. In questo caso parliamo di un bianco e non di un rosso e più precisamente del Modestu 2019 frutto di uve Moscato vinificate con macerazione di qualche giorno a di un affinamento di quasi un anno in legno colmo. L’imbottigliamento avviene senza alcuna filtrazione ed il vino riposa qualche mese in vetro. Al naso troviamo note di frutta gialla come albicocca e pesca, accenni di macchia mediterranea ed il tempo sa aggiungere molti altri profumi a questo vitigno aromatico. Al palato è caldo, untuoso, di buona potenza che ci ricorda alla consistenza quasi uno cherry, un vino da provare.

CONSERVAZIONE

Buona capacità di evoluzione.

ABBINAMENTO

Con formaggi stagionati,  14° .

Informazioni aggiuntive

Annata

2019

Classificazione

Vino da Tavola

Nazioni

Italia

Perfetto con

Da meditazione, Formaggi erborinati, Formaggi stagionati

Produttori

Giovanni Montisci

Regioni

Sardegna

Dimensioni

0,75 lt

Tipologia

Vini Bianchi

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Modestu Moscato Secco vino da Tavola 2019 Giovanni Montisci”

Ti potrebbe interessare…