Shop

Filtra i prodotti Mostra tutti 7 risultati
Tipologia
Produttori
Filtra per prezzo
Nazioni
Regioni
Annata
Perfetto con
Classificazione
Dimensioni

La cantina Marc Delienne

Marc Delienne ha 60 anni ma è un giovane vignaiolo dato che nella vita svolgeva altro lavoro in un settore completamente diverso(informatico).

E’ un appassionato di vino prima di essere un produttore e questo lo ha influenzato cosi come è stato influenzato in maniera decisiva da Eloi Düurrbach del Domaine Trévallon dove ha passato quattro annate ed ha lavorato per un anno intero in vigna nel 2012.

Ha fatto la prima vinificazione al Domaine de Fa con Alain Graillot nel 2014 e successivamente ha acquistato una proprietà a Fleurie nel gennaio 2015 per creare la sua nuova attività, dove viene subito avviata la conversione al biologico per poter acquisire al più presto la certificazione biologica.

Lavora su suoli prevalentemente sabbiosi derivanti da rocce primarie (graniti) o vecchie alluvioni, talvolta con copertura di pietre e profondità da bassa a media, le viti, di età compresa tra 40 e oltre 80 anni, sono piantate alla densità di 11.000 piante / ha.

Qui viene rispettata la tradizionale potatura a gobelet (alberello) anche se le viti sono gestite in modo da aumentare notevolmente l’altezza della vegetazione. La lavorazione regolare e poco profonda del terreno, la particolare cura della vegetazione in stagione e la pratica della biodinamica sono caratteristiche essenziali della coltivazione nella tenuta.

Le vinificazioni vengono effettuate in modo dolce e il più naturale possibile: l’intera vendemmia, dopo una rigorosa cernita, prevede che i tini di cemento vengano riempiti, senza aggiunta di lieviti o zuccheraggio.

I rimontaggi giornalieri non sono supportati per estrazioni senza eccessi. La vinificazione è breve, i vini in polvere, per la maggior parte, non appena è stata effettuata la pressatura.

marc delienne