barolo

Sua Maestà il Barolo si distingue per caratteristiche dal fratello Barbaresco sebbene il denominatore comune sia uva Nebbiolo. I confini del proprio impero sono delimitati dal lontano 1966 da 11 comuni…

pinot-noir

Ci sono uve che emozionano già a partire dal nome e tra queste sicuramente troviamo il Pinot nero, uva semi aromatica molto delicata e che non può e non deve crescere ovunque…

mosella

Siamo all’interno di un dipinto fiabesco, non saprei come meglio descrivere questa meravigliosa area che sinuosa segue il corso del fiume omonimo in terra Teutonica fino a quando si getta nel Reno…

barolo

Sua Maestà il Barolo si distingue per caratteristiche dal fratello Barbaresco sebbene il denominatore comune sia uva Nebbiolo. I confini del proprio impero sono delimitati dal lontano 1966 da 11 comuni…

pinot-noir

Ci sono uve che emozionano già a partire dal nome e tra queste sicuramente troviamo il Pinot nero, uva semi aromatica molto delicata e che non può e non deve crescere ovunque…

mosella

Siamo all’interno di un dipinto fiabesco, non saprei come meglio descrivere questa meravigliosa area che sinuosa segue il corso del fiume omonimo in terra Teutonica fino a quando si getta nel Reno…

La Selezione del Mese

GLI ULTIMI ARRIVI

VINI ITALIANI

Scopri la selezione Svino dei migliori Vini Italiani

Dalle blasonate Langhe alla Sicilia, facendo il giro del Veneto con il suo Amarone della Valpolicella. Dalla Toscana con Chianti, Sassicaia e Brunello di Montalcino, alle Marche e Campania con Verdicchio e Fiano. Per finire con il Montepulciano d’Abruzzo e alcuni grandi vini Umbri.

In ogni regione si producono vini che ogni anno migliorano e che confermano la passione e l’impegno dei produttori a ricercare sempre novità da proporre agli appassionati.

Elemento che mi porta ad allargare gli orizzonti e a scegliere nuove cantine che danno voce al luogo di origine e lo fanno in un modo che mi piace e che spero renda felice chi acquisterà i nostri vini.

Il  vino del mese

Corinto Nero igt Terre Siciliane 2017 Tenuta di Castellaro

Tenuta di Castellaro nasce dall’eroico recupero dei terreni vulcanici e dall’accurata selezione delle più antiche viti autoctone dell’arcipelago delle Eolie. I vigneti interamente allevati ad alberello etneo e in regime biologico, danno vita a una varietà di vini dalle grandi potenzialità. Il Corinto Nero è figlio del suo territorio: il terreno vulcanico dell’isola di Lipari.  Vino nato da uve  Corinto Nero in purezza. Pigiatura delle uve diraspate e vinificazione in fusti di legno di rovere francese con macerazione di circa 10 giorni durante i quali vengono effettuate alcune follature. Alla svinatura il vino è travasato in botti da 500 litri dove svolge la malolattica e si affna per almeno 1 anno prima di essere imbottigliato

€34,5

Il  vino del mese

Beaune 1er Cru Les Bressandes aoc 2016

Domaine Jean Claude Rateau

Il Beaune 1er Cru Les Bressandes 2016  del Domaine Jean Claude Rateau proviene da una parcella esposta a est su suoli scuri e sottosuolo calcareo. Il domaine lavora in biodinamica da  40 anni. il vigneto è un semicerchio rivolto a sud. Al naso offre una gamma di aromi di frutti rossi e richiami terrosi, spezie. Il vino affina 15 mesi in vecchie botti di rovere,  vino complesso e profondo, con una struttura potente.

€55

La Francia è una nazione che al pari dell’Italia merita attenzione su diverse aree vitivinicole. A parte le blasonate Borgogna e Bordeaux, non mancano aree ricche di spunti e grandi vini come Rodano, Alsazia, Jura o Loira.

Scegliamo vini fatti per dare voce al luogo d’origine e alle caratteristiche dell’annata in cui viene prodotto, oltre alla piacevolezza e alla competenza di artigiani che fanno emozionare per come trattano tutti i passaggi di vinificazione per dare vita ad un vino originale.

Magari vini poco conosciuti a volte, ma il piacere spesso sta proprio nel trovare cose buone e farle scoprire ad altre persone, oppure riuscire anche solo ad averle quando sono già conosciute.

VINI FRANCESI

Scopri la selezione Svino dei migliori Vini Francesi

Dai Sommelier di Svino

I NOSTRI CONSIGLI

Dal Blog

GLI ULTIMI ARTICOLI

La nostra mission

SVINO

Sono Roberto appassionato da diversi anni al mondo del vino. Tutte le bottiglie che vedrete sul mio sito sono state selezionate con cura e sono le stesse che io berrei (e berrò) con i miei amici.

Ho seguito diversi corsi, come WSET e AIS e continuerò a farlo. Ho potuto visitare diverse aziende e avrò il modo di raccontarvele attraverso diversi miei articoli che proporrò sul sito. Diverse aziende le ho conosciute partecipando alle numerose fiere ed eventi che ogni anno vengono svolte in Italia e Francia.

Troverete in particolar modo bottiglie provenienti dal Piemonte e dalla Borgogna, territori che trovano un posto particolare nel mio cuore.

Ci tengo a precisare che tutte le bottiglie vengono conservate ad una temperatura di 14°C in posizione orizzontale e ad umidità controllata (70%).

Ho un enorme rispetto per i produttori che vedete su questo sito e per il lavoro che svolgono e per questo motivo le bottiglie verranno spedite solo nei seguenti giorni della settimana: LUNEDÌ – MARTEDÌ – MERCOLEDÌ. Questo perché non voglio che le bottiglie stiano in giro nel weekend a temperature non controllate.

Troverete cantine famose ed altre che forse lo diventeranno  ma per me sono tutte persone che danno senso al lavoro in zone vocate alla coltivazione della vite, per mettere in bottiglia qualcosa di rappresentativo del luogo di origine e che spesso noto, se conoscete il produttore, ci troverete la sua personalità.

Sarebbe facile proporre solo vini altisonanti nel nome che servono per avere pubblico e non sbagliare scelta per la critica ma mi piace da tempo cercare anche altro e che sia possibile stupirsi. Cin cin!